martedì 17 luglio 2012

Double Cheese Cake al Cacao e Amarene





E' veramente da troppo tempo che non pubblico qualcosa e che non cucino qualcosa per il solo gusto di farlo. Ieri, finalmente, ho trovato il giusto mix di disposizione di spirito/disponibilità d'ingredienti/tempo/libertà in cucina per mettermi all'opera. Da un pomeriggio in solitaria è nata una torta fresca, di quelle che non vanno in forno ma solo in frigo, e si mangiano a colpi di cucchiaio in questa afosissima estate. Una torta in cui è presente il cacao nella base, le amarene e i formaggi nella crema. Goduriosa e voluttuosa, seppure fresca (di frigo e non). Per la ricetta della crema ho riutilizzato, in parte, la base di Nightfairy del blog di Cookaround, per la sua deliziosa torta al limone (che vi consiglio di provare, in particolare se avete in mente di realizzare un menù raffinato a base di pesce). E visto che oggi mi sento sentimentale...beh! La dedico a chi mi è stato vicino, ultimamente, in quest'ultimo periodo denso di cambiamenti, esami, svolte. Senza fare nomi, perchè non c'è bisogno...loro, dopotutto, sanno bene chi sono. Ricetta!

Per la base biscottata
  • 250 gr di biscotti secchi
  • 100 gr di burro
  • 50 gr di cacao amaro
Per la crema al doppio formaggio
  • 3 uova
  • 225 gr di zucchero
  • 1 tuorlo
  • 400 ml panna di latte, montata
  • 125 gr di Mascarpone
  • 125 gr di Philadelphia
  • 50 gr di burro
  • 150 ml latte
  • 12 gr di gelatina in fogli
  • 1 bustina di vanillina
  • Amarene sciroppate a piacimento (io ho usato quelle Fabbri)
Per la copertura
  • 150 ml d'acqua
  • 100 ml dello sciroppo in cui son conservate le amarene
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 bustina di Tortagel






Procedimento


Tritiamo i biscotti, aggiungiamo il cacao amaro e amalgamiamo bene. Facciamo fondere il burro e incorporiamolo ai biscotti, ottenendo delle grosse briciole e stando attente a distribuirlo bene. Rivestiamo il fondo di uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro con un disco di carta forno e versiamo il composto di burro e biscotti a cucchiaiate. Sempre col dorso del cucchiaio stendiamolo uniformemente, compattandolo, e mettiamo in frigo a riposare.


Per la crema: in una pentola capiente versiamo le uova, lo zucchero e la vanillina. Sbattiamo bene con la frusta ed aggiungiamo, lentamente, il latte ed il burro sciolto. Mettiamo la crema sul fuoco ad addensare. Non deve cuocere moltissimo, giusto il tempo di ispessirsi un po', quando vela il cucchiaio è pronta. Allontaniamola dal fuoco, incorporiamo la gelatina precedentemente ammollata e strizzata e versiamo in una ciotola capiente finchè la crema non si intiepidisce.




A questo punto incorporiamo i due formaggi e, infine, la panna montata. Versiamo sul fondo dello stampo uno strato di crema, e disponiamo all'interno le amarene sciroppate. Sulla quantità fate a vostro gusto e piacimento, io ho creato due cerchi concentrici perchè volevo abbondassero. Mettiamo in frezeer per un quarto d'ora circa, infine ricopriamo la torta con la restante crema e poniamo in frigo a solidificare, meglio se per tutta la notte.
Non ci resta, dunque, che completare la torta con la copertura. In una pentolina versiamo lo zucchero, la bustina di Tortagel, l'acqua e lo sciroppo. Mescoliamo bene e facciamo bollire per un minuto circa. Togliamo dal fuoco, lasciamo raffreddare qualche minuto mescolando di tanto in tanto e versiamo sulla torta. Decoriamo con qualche amarena sciroppata.





Piccole note- Per un gusto ancora più "cioccolatoso" potete aggiungere alle crema, oltre alle amarene, anche delle gocce di cioccolato
- Al posto del Philadelphia potete utilizzare qualsiasi altro formaggio cremoso a vostro piacimeto (robiola, stracchino, ricotta ecc)

Un saluto fresco fresco di frigo
- Noemi -

4 commenti:

  1. Oggi mi ci dedico.....grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te della fiducia, fammi sapere che te ne pare :)

      Elimina
  2. Questo doppio chessecake è davvero fantastico. Da oggi ti seguo, se ti fa piacere passa a trovarmi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, passo a trovarti volentieri :)

      Elimina

Le tue opinioni sono preziose! Per cui ti ringrazio per il commento che vorrai lasciare, ti risponderò pubblicamente o via mail il prima possibile.